Difendersi dal bullismo on line con un cellulare spia

Per il Cyberbullying Research Center, l’istituto di ricerca statunitense che studia le cause e le conseguenze del bullismo tra gli adolescenti, non ci sono dubbi: il cyberbullismo, o bullismo on line, possiede caratteristiche proprie che lo rendono diverso da qualunque altra forma di prevaricazione sociale. Vediamo di seguito i risultati

Leggi di piu'

Frodi aziendali in crescita. Come correre ai ripari

Dall’ultimo Global Fraud Report 2015 stilato dalla società di risk consulting Kroll, in collaborazione con l’Economist Intelligence Unit, emerge che l’81% dei casi di frodi aziendali hanno avuto come principale responsabile un dipendente o un dirigente dell’impresa. Si è calcolato, inoltre, che nel 2014 questo tipo di reati avrebbe interessato

Leggi di piu'

Social network: la triste ascesa del mobbing orizzontale

Oggigiorno si fa presto a parlare di mobbing. Tuttavia non tutti sanno che oltre alla sua espressione generica che ormai tutti conoscono ne esistono altre, aventi ciascuna un significato ben preciso (leggi qui). In questa sede parleremo esclusivamente della forma che va sotto il nome di mobbing orizzontale e della sua

Leggi di piu'

Italia e tradimento di coppia: statistiche sempre più scoraggianti

Italia, terra di santi, poeti e navigatori, recita un vecchio detto. Ma forse d’ora in avanti sarebbe il caso di affiancare a queste lodevoli qualità una tara nazionale non proprio edificante: la propensione al tradimento coniugale. Già perché sul podio dei Paesi più inclini alle scappatelle amorose stilata dal quotidiano

Leggi di piu'

ReThink. Un’app efficace contro i bulli della rete

Si chiama ReThink ed è una applicazione in grado di allertare, attraverso un semplice messaggio a comparsa, quando si stanno per inviare parole o frasi offensive in rete. Pur nella sua semplicità d’uso, l’app inventata da Trisha Prabhu, una ragazzina statunitense di appena 15 anni, sembra comunque fare bene il

Leggi di piu'

Stalking citofonico. Un modo tutto nuovo di importunare

È successo qualche giorno fa a Centocelle, alle porte di Roma. Un tizio insiste pigiando più volte sui tasti del citofono, gridando a squarciagola di volere del denaro. Quando si rende conto che la sua richiesta rimarrà ancora una volta inascoltata, strappa via con forza il citofono dal muro aiutandosi

Leggi di piu'

Il posto ideale per tradire? Per gli italiani è l’automobile

Da una recente indagine condotta dal Centro Studi e Documentazione della nota compagnia di assicurazioni  Direct Line, che ha preso in esame un campione di mille individui di età compresa tra i 18 e i 64 anni, è saltato fuori che l’auto è il posto preferito per tradire il  proprio

Leggi di piu'

E tu, quanto sei a “rischio alce”?

Si chiama Alcitour  la curiosa iniziativa lanciata dalla startup italiana di booking viaggi Wanderio, che da un po’ di giorni sta impazzando sul web. Si tratta di un test a risposta multipla rivolto a coppie che per vari motivi vivono una relazione a distanza, allo scopo di fugare dubbi di

Leggi di piu'