Una piccola guida per scoprire i segnali di tradimento in amore

Una piccola guida per scoprire i segnali di tradimento in amore

“Sospettate che il vostro partner abbia una relazione segreta con un’altra persona?  Il vostro rapporto è in difficoltà e voi già da un po’ di tempo fuggite questo pensiero perché la sola idea di perderlo vi fa paura? Quando qualcosa comincia a scricchiolare, il dolore che nasce con il senso di tradimento può essere quasi schiacciante e molte persone si rifiutano di riconoscere che il loro rapporto potrebbe essere nei guai.

Prima di arrivare a situazioni di questo tipo, che sono insostenibili nel lungo periodo, sappiate che scoprire il tradimento non è così difficile. Chi è impegnato a barare nei rapporti è molto poco originale. Un’analisi statistica dice infatti che migliaia di uomini e donne impegnati a tradire, si comportano nella stessa maniera in tutto il mondo. Vediamo così alcuni tipi comuni di comportamento che possono innescare campanelli d’allarme. Se notate la vostra fidanzata o fidanzato (o marito o moglie) improvvisamente cambiare le proprie abitudini in una delle seguenti aree, cominciate a fare suonare un campanello d’allarme.

Un utilizzo insolitamente frequente e furtivo del telefono cellulare; la presenza sul corpo o sui vestiti di profumi sconosciuti (e la conseguente frenesia a fare dei bucati ‘per conto proprio’); una serie di cambiamenti nelle abitudini di lavoro (nuovi orari, nuove trasferte); un uso sospetto del computer (una nuova casella di posta, un nuovo account su Facebook, strani comportamenti di fronte al computer, soprattutto in chat). Questi sono solo alcuni degli indizi che accenderanno in voi il sospetto. Per verificarlo, dovrete però procedere in un’analisi più approfondita, trasformandovi in detective fai-da-te. Uno dei consigli che possiamo darvi è quello di dotarvi di uno speciale cellulare spia o di microspie gsm: con pochi soldi avrete a disposizione un mezzo potentissimo e insospettabile.

Nel frattempo poi continuate a mantenere alto il livello d’attenzione. Ascoltate il linguaggio del corpo, a capire se c’è ancopra amore per voi e quando qualcuno sta mentendo, imparate ad utilizzare altri strumenti di sorveglianza tecnologica come ad esempio i microregistratori. Ci sono poche cose nella vita che sono così dolorose come il tradimento di infedeltà. Se il coniuge si ritira improvvisamente o sembra freddo, se cerca di evitare il suo partner, concentrandosi soprattutto sui suoi bisogni e desideri, resistendo ai vostri sforzi di coinvolgerlo in attività familiari, se si dimostra emotivamente non disponibile, se state cercando di farlo aprire e vi accusa di curiosare nei suoi affari privati… in tutti questi casi i sospetti sono reali.

La fine di quel rapporto di fiducia che rappresenta una relazione coniugale può essere molto difficile da superare. Conoscere i segni di infedeltà può aiutare ad affrontare il problema a testa alta, prevenendo i rischi. Non è raro poi che un coniuge infedele si dimostri eccessivamente difensivo con voi, che neanche magari lo state accusando. Oppure, da notare, nei casi di tradimento o nelle situazioni subito precedenti, un altro tipo di cambiamento. Un improvviso interesse per il suo aspetto estetico, lunghe pause di fronte all’armadio o allo specchio, potrebbero essere un’indicazione che il vostro coniuge ha una relazione.

Infine, un ultimo consiglio: le spese inspiegabili su carte di credito e conti correnti possono significare due cose. Una passione esagerata per il gioco d’azzardo o un altro “pozzo dei desideri” dove finiscono i soldi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.