Tradimento 2.0 – Parte I: La nuova infedeltà

Tradimento 2.0 – Parte I: La nuova infedeltà

Computers portatili, telefoni celulati, Facebook, siti di incontri, pornografia via Internet, sesso virtuale, sistemi di spionaggio e sorveglianza, gadgets tecnologici: tutto questo è una parte della cosiddetta “nuova infedeltà”, che per comodità chiameremo Tradimento 2.0.

Cosa è il Tradimento 2.0?
Quali sono le influenze della tecnologia moderna sulle nuove forme di infedeltà? In cosa la “nuova infedeltà” differisce dalle forme “tradizionali”? Che effetto può avere sulla vostra relazione?

Occupandoci di tecnologia per la sorveglianza ed avendo spesso a che fare con casi di tradimento, abbiamo potuto notare direttamente come il panorama sia cambiato e le nuove tecnologie siano largamente usate per trovare nuove opportunità di tradire, o per scoprire un partner infedele.

Oggi infatti, iniziare una storia segreta è molto più facile che in passato. Soltanto vent’anni fa, chi volesse fare un po’ il “farfallone” doveva uscire, frequentare bar, locali o altri punti d’incontro, e la sua assenza da casa sarebbe stata già di per sé sospetta, mettendo sul chi vive il partner prima ancora che la ricerca potesse andare a buon fine.

Oggi, tutto questo si può fare comodamente seduti al proprio computer, praticamente senza rischio, dal salotto di casa o dall’ufficio, senza che il proprio coniuge o partner possa avere sospetti. La nascita di siti internet specificamente dedicati alla ricerca di partners occasionali, poi, permette di fare ricerche rapide secondo i propri gusti, con pochi click sul proprio mouse, trovando compagnia per una notte o per vere e proprie storie parallele, il tutto in totale privacy.

La gestione della tresca dipende dal contatto con l’amante, grazie alla rapidità d’uso di un cellulare o computer portatile, che permette di mandare un email o un SMS in pochi secondi, magari stando a pochi metri dal coniuge ignaro. La tecnologia moderna è insomma una sorta di “richiamo” per chi abbia tendenze all’infedeltà.

Tramite lo stesso mezzo, ad esempio Facebook, gli uomini possono mostrare le loro conquiste agli amici, le donne possono iniziare una corrispondenza con qualcuno che le soddisfi dal punto di vista emotivo.
Una semplice amicizia online può presto trasformarsi in qualcosa di più, o di diverso.

In ogni caso, se da un lato è più facile trovare un partner clandestino, è altrettanto facile essere sorpresi. SMS, email e messaggi in segreteria sono l’equivalente tecnologico dell’essere colti sul fatto, come abbiamo visto in casi famosi come quello di Tiger Woods.
La scoperta di una traccia scritta tra l’infedele e l’amante è la prova incontrovertibile dell’esistenza di una relazione, e un traditore troverà molte difficoltà a tentare di negare l’evidenza.

Non soltanto i mariti infedeli, ma anche gli investigatori, nei casi di infedeltà coniugale, fanno largo uso di strumenti tecnologici quali computers portatili, cellulari spia, equipaggiamenti GPS, così come di sofisticate attrezzature di sorveglianza audio e video, ricerche su Internet ed altro ancora, per raccogliere le prove di un tradimento possibile o esistente.

Anche gli avvocati divorzisti ne fanno largo uso. Ad esempio, secondo una ricerca dondotta negli USA, l’81% degli avvocati usa Facebook o altri siti di social networking per raccogliere quante più prove possibili, da poter usare poi durante la discussione di una causa di divorzio ed ottenere più benefici possibili per il proprio cliente.

Infatti, spesso chi tradisce commette l’errore di postare una propria foto ad una festa, o in un luogo dove non avrebbe dovuto essere, o la sua foto viene postata da un amico ignaro, fornendo involontariamente una prova da poter essere usata a suo carico.
Le amanti invece possono postare fotografie dei regali ricevuti, magari menzionando il nome del “benefattore” ed assegnandogli un “tag”, rendendolo pertanto rintracciabile a chi sappia cosa cercare. In un caso del genere, risulterebbe difficile, per un marito traditore, dichiarare che non ha i soldi per poter mandare gli alimenti alla propria ex-moglie o ai figli…

Le conseguenze del Tradimento 2.0
Una cosa che il tradimento 2.0 e quello cosiddetto “tradizionale” hanno in comune, e che non è cambiata con l’evolversi delle tecnologie usate per tradire, è sicuramente il costo che le conseguenze possono avere su tutte le persone coinvolte.
L’infedeltà colpisce l’intera famiglia. Nessuno riesce a sfuggire alle conseguenze psicologiche, fisiche ed anche finanziarie del tradimento.

Effetti psicologici
Il trauma emotivo causato dalla scoperta dell’infedeltà può avere ripercussioni sul livello di produttività o sulla concentrazione in ufficio, e in casi estremi può addirittura portare al licenziamento della persona tradita, incapace di concentrarsi sui suoi compiti quotidiani.

L’infedeltà può anche avere sonseguenze psicologiche che condizionano il rapporto tra genitori e figli, in quanto è difficile riuscire a mantenere il ruolo di guida per i propri figli, quando si stanno affrontando le conseguenze di un tradimento.

Gli effetti psicologici, poi, possono presentarsi anche nei figli di una coppia alle prese con le conseguenze dell’infedeltà.
A seconda dell’età del bambino o ragazzo, questi effetti possono presentarsi sotto forma di depressione, ansia, problemi nel rendimento scolastico, uso di droghe o di alcolici, disturbi alimentari, comportamenti antisociali o autodistruttivi, aggressività ed altro ancora, tutti problemi che uno o entrambi i genitori dovranno affrontare per evitare ulteriori peggioramenti.

Effetti fisici
Il tradimento può avere conseguenze a livello fisico, come ad esempio l’insonnia, la perdita dell’appetito, mal di testa, depressione, attacchi d’anzia, stress, aumento della pressione arteriosa, deficit immunitario, tutti effetti che possono creare problemi alla salute.
Inoltre, se chi tradisce lo fa praticando sesso non protetto, la vittima potrebbe addiritura essere a rischio di contagio per malattie a trasmissione sessuale o addirittura AIDS, oppure l’amante potrebbe avere una gravidanza non voluta.

Effetti finanziari
Se l’infedeltà porta al divorzio o alla separazione, le conseguenze finanziarie possono riflettersi sullo stile di vita di ognuno dei due, ed avere conseguenze anche sulla salute e sulla qualità degli studi dei figli.

Computers portatili, telefoni celulati, Facebook, siti di incontri, pornografia via Internet, sesso virtuale, sistemi di spionaggio e sorveglianza, gadgets tecnologici: tutto questo è una parte della cosiddetta “nuova infedeltà”, che per comodità chiameremo Tradimento 2.0.

Cosa è il Tradimento 2.0?
Quali sono le influenze della tecnologia moderna sulle nuove forme di infedeltà? In cosa la “nuova infedeltà” differisce dalle forme “tradizionali”? Che effetto può avere sulla vostra relazione?

Occupandoci di tecnologia per la sorveglianza ed avendo spesso a che fare con casi di tradimento, abbiamo potuto notare direttamente come il panorama sia cambiato e le nuove tecnologie siano largamente usate per trovare nuove opportunità di tradire, o per scoprire un partner infedele.

Oggi infatti, iniziare una storia segreta è molto più facile che in passato. Soltanto vent’anni fa, chi volesse fare un po’ il “farfallone” doveva uscire, frequentare bar, locali o altri punti d’incontro, e la sua assenza da casa sarebbe stata già di per sé sospetta, mettendo sul chi vive il partner prima ancora che la ricerca potesse andare a buon fine.

Oggi, tutto questo si può fare comodamente seduti al proprio computer, praticamente senza rischio, dal salotto di casa o dall’ufficio, senza che il proprio coniuge o partner possa avere sospetti. La nascita di siti internet specificamente dedicati alla ricerca di partners occasionali, poi, permette di fare ricerche rapide secondo i propri gusti, con pochi click sul proprio mouse, trovando compagnia per una notte o per vere e proprie storie parallele, il tutto in totale privacy.

La gestione della tresca dipende dal contatto con l’amante, grazie alla rapidità d’uso di un cellulare o computer portatile, che permette di mandare un email o un SMS in pochi secondi, magari stando a pochi metri dal coniuge ignaro. La tecnologia moderna è insomma una sorta di “richiamo” per chi abbia tendenze all’infedeltà.

Tramite lo stesso mezzo, ad esempio Facebook, gli uomini possono mostrare le loro conquiste agli amici, le donne possono iniziare una corrispondenza con qualcuno che le soddisfi dal punto di vista emotivo.
Una semplice amicizia online può presto trasformarsi in qualcosa di più, o di diverso.

In ogni caso, se da un lato è più facile trovare un partner clandestino, è altrettanto facile essere sorpresi. SMS, email e messaggi in segreteria sono l’equivalente tecnologico dell’essere colti sul fatto, come abbiamo visto in casi famosi come quello di Tiger Woods.
La scoperta di una traccia scritta tra l’infedele e l’amante è la prova incontrovertibile dell’esistenza di una relazione, e un traditore troverà molte difficoltà a tentare di negare l’evidenza.

Non soltanto i mariti infedeli, ma anche gli investigatori, nei casi di infedeltà coniugale, fanno largo uso di strumenti tecnologici quali computers portatili, cellulari spia, equipaggiamenti GPS, così come di sofisticate attrezzature di sorveglianza audio e video, ricerche su Internet ed altro ancora, per raccogliere le prove di un tradimento possibile o esistente.

Anche gli avvocati divorzisti ne fanno largo uso. Ad esempio, secondo una ricerca dondotta negli USA, l’81% degli avvocati usa Facebook o altri siti di social networking per raccogliere quante più prove possibili, da poter usare poi durante la discussione di una causa di divorzio ed ottenere più benefici possibili per il proprio cliente.

Infatti, spesso chi tradisce commette l’errore di postare una propria foto ad una festa, o in un luogo dove non avrebbe dovuto essere, o la sua foto viene postata da un amico ignaro, fornendo involontariamente una prova da poter essere usata a suo carico.
Le amanti invece possono postare fotografie dei regali ricevuti, magari menzionando il nome del “benefattore” ed assegnandogli un “tag”, rendendolo pertanto rintracciabile a chi sappia cosa cercare. In un caso del genere, risulterebbe difficile, per un marito traditore, dichiarare che non ha i soldi per poter mandare gli alimenti alla propria ex-moglie o ai figli…

Le conseguenze del Tradimento 2.0
Una cosa che il tradimento 2.0 e quello cosiddetto “tradizionale” hanno in comune, e che non è cambiata con l’evolversi delle tecnologie usate per tradire, è sicuramente il costo che le conseguenze possono avere su tutte le persone coinvolte.
L’infedeltà colpisce l’intera famiglia. Nessuno riesce a sfuggire alle conseguenze psicologiche, fisiche ed anche finanziarie del tradimento.

Effetti psicologici
Il trauma emotivo causato dalla scoperta dell’infedeltà può avere ripercussioni sul livello di produttività o sulla concentrazione in ufficio, e in casi estremi può addirittura portare al licenziamento della persona tradita, incapace di concentrarsi sui suoi compiti quotidiani.

L’infedeltà può anche avere sonseguenze psicologiche che condizionano il rapporto tra genitori e figli, in quanto è difficile riuscire a mantenere il ruolo di guida per i propri figli, quando si stanno affrontando le conseguenze di un tradimento.

Gli effetti psicologici, poi, possono presentarsi anche nei figli di una coppia alle prese con le conseguenze dell’infedeltà.
A seconda dell’età del bambino o ragazzo, questi effetti possono presentarsi sotto forma di depressione, ansia, problemi nel rendimento scolastico, uso di droghe o di alcolici, disturbi alimentari, comportamenti antisociali o autodistruttivi, aggressività ed altro ancora, tutti problemi che uno o entrambi i genitori dovranno affrontare per evitare ulteriori peggioramenti.

Effetti fisici
Il tradimento può avere conseguenze a livello fisico, come ad esempio l’insonnia, la perdita dell’appetito, mal di testa, depressione, attacchi d’anzia, stress, aumento della pressione arteriosa, deficit immunitario, tutti effetti che possono creare problemi alla salute.
Inoltre, se chi tradisce lo fa praticando sesso non protetto, la vittima potrebbe addiritura essere a rischio di contagio per malattie a trasmissione sessuale o addirittura AIDS, oppure l’amante potrebbe avere una gravidanza non voluta.

Effetti finanziari
Se l’infedeltà porta al divorzio o alla separazione, le conseguenze finanziarie possono riflettersi sullo stile di vita di ognuno dei due, ed avere conseguenze anche sulla salute e sulla qualità degli studi dei figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.