Quando lui tradisce lei

Quando lui tradisce lei

Circa l’85% delle donne crede di essere tradita dal proprio partner ed il 50% di queste ha pienamente ragione. Il futuro di una relazione matrimoniale dipende spesso dal riconoscere gli indizi e se la relazione sarà confermata, allora la coppia sarà orientata a prendere una decisione importante per il proprio futuro come quella del matrimonio.

Ci sono circa 800 segnali differenti che portano a capire se un marito tradisce, alcuni dei quali sicuramente vi lasceranno senza fiato.

Tutti i segnali non basterebbe un sito per poterli spiegare e raccontare, pertanto forniremo le svariate categorie in cui sono racchiusi questi segnali, insieme ad anche alcune poche cose specifiche che potrete controllare se sospettate che vostro marito vi tradisca.

 

  • Apparenza fisica
  • Comportamento con la moglie
  • Abitudini lavorative
  • Comportamento quotidiano
  • Finanze
  • Viaggi
  • Cambiamenti del comportamento/Personalità
  • Assenze
  • Indizi telefonici
  • Indizi sulla macchina
  • Sesso
  • Abitudini nel mangiare
  • Sapore e odore
  • Invasione di casa
  • Regali
  • Utilizzo del computer/cellulare/agenda
  • Evidenze fisiche
  • Scoperte o errori

Di tutte queste categorie verranno trattate solo le prime 3, e verranno forniti alcuni metodi su come scoprire un marito che tradisce. Conoscere i segnali vi aiuterà certamente a costruire il vostro caso per poter poi affrontare con lui la verità:

Apparenza Fisica: Se il vostro coniuge ha improvvisamente iniziato a curare maggiormente il suo aspetto fisico senza alcuna reale regione di vostra conoscenza, allora cominciate a preoccuparvi. Un nuovo taglio di capelli, cominciare a frequentare una palestra, vestirsi meglio o diversamente dal solito e soprattutto curare molto più l’igiene personale, possono essere indizi di un tradimento.

Comportamento con la moglie: Quando un marito tradisce, comincia a comportarsi diversamente con la moglie mostrando disinteresse verso la conversazione, non volendo più uscire fuori a cena per ricordare gli anniversari e così via. Questi però non sono da intendersi dei veri segni di una relazione extraconiugale, bensì indicatori che, aggiunti ad altri segnali, possono far capire cosa sta succedendo.

Abitudini lavorative: Un marito che tradisce cerca di trovare sempre scuse nuove per restare fuori casa tirando in ballo il lavoro. Frequenterà più spesso il luogo di lavoro, aumenteranno i meeting aziendali, dovrà affrontare più viaggi di lavoro o dirà di dover restare più a lungo sul luogo di lavoro per via della grande mole di lavoro da dover eseguire.

Ma la scusa più usata resta quella di dover restare con gli amici per una serata di poker. In questi casi, per scoprire se si è realmente traditi, basta regalare un cellulare spia, con il quale riuscirete sempre a sapere la verità o in alternativa contattare la Endoacustica che vi consiglierà la strategia migliore da adottare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.