“La vita è breve. Concediti un’avventura”.

“La vita è breve. Concediti un’avventura”.

“Life is short. Have an affair”, ossia “La vita è breve. Concediti un’avventura”. È questa la frase di benvenuto su Ashleymadison.com, un sito per incontri diffuso in diverse lingue a livello mondiale. Pochi semplici passi per iscriversi e accedere ad un enorme database di persone in cerca di qualcuno.

E fin qui nulla di nuovo. Ce ne sono centinaia di siti così. Quello che stupisce è la grande quantità di persone “impegnate” che sono in cerca di una relazione, non importa se breve o lunga, extraconiugale. Non sorprende, a tal proposito, constatare come la foto profilo sulla pagina Facebook di questa agenzia di incontri sia proprio un anello, simbolo del “sì, lo voglio”, presumibilmente per tutta la vita, pronunciato dagli sposi.

In questi giorni lo stesso sito ha condotto un sondaggio rivolto ai suoi 250 mila iscritti solo in Italia, dal quale emerge l’identikit dell’amante perfetta, dell’adultera perfetta: la mamma. Già, le mamme risultano essere le donne più desiderate dagli uomini e le più infedeli. Quattro su cinque hanno tradito almeno una volta nella loro vita ed il 77% degli uomini intervistati ha ammesso di considerare le donne con figli “amanti più focose”, forse perché in grado di apprezzare maggiormente una storia di solo sesso e senza legami.

Tra le donne intervistate ed in cerca di avventura, l’81% ha affermato di avere figli e di sentire maggiormente l’esigenza di tradire quando i figli sono in età scolastica, forse perché è più facile avere una relazione extraconiugale senza il pericolo di essere scoperte.

Forse, però, queste donne ignorano come oggi sia facile reperire sul mercato microspie economiche, come la nuova microspia video 3G, e cellulari spia di ultima generazione, un ottimo aiuto per controllare mogli o compagne potenzialmente fedifraghe, senza che queste se ne accorgano.

L’iscritta tipo ha una età media di 35 anni ed un solo figlio. L’83% ha dichiarato di attribuire all’arrivo del figlio un calo dell’attività sessuale. I mariti sappiano, quindi, che ciò che non riescono a risvegliare loro, si risveglia per merito di un altro uomo, che magari le riempie di quelle attenzioni che vengono a mancare con il matrimonio, in cui spesso si tende a dare tutto per scontato.

Non sorprende, infatti, spiega Axel Baccari, Country Manager Italia di Ashley Madison, che si verifichi un boom di iscrizione al portale dopo le feste comandate: Natale, San Valentino, Festa della Mamma, ecc… forse perché in quei giorni le donne si aspettano di ricevere più attenzioni ma le loro aspettative vengono puntualmente deluse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.