Come scoprire se si è traditi

Come scoprire se si è traditi

Avevate appena iniziato una relazione con la ragazza più bella del mondo e per i primissimi tempi la storia sembrava andare per il verso giusto. Ultimamente però il suo comportamento è cambiato e lei, per qualche strana ragione, ha perso interesse nel sesso, è diventata più chiusa e misteriosa e nonostante le vostre domande continua a convincervi che è tutt’ok.

Una situazione molto frequente in Italia e non solo, e non è nostra intenzione procurare un allarme ma se tradiscono coppie sposate… E’ importante che scopriate se la vostra ragazza o il vostro ragazzo vi tradisce prima di compiere il grande passo del matrimonio e per quanto un’inaspettata scoperta possa provocare in voi dolore e rabbia, certamente sarà meno peggio di arrivare ad avere danni psicologici ed economici a cui una separazione coniugale può condurre.

Uno dei metodi migliori per scoprire se la vostra fidanzata vi tradisce è quello di sorvegliarla facendo però molta attenzione a non farvi scoprire. Fate attenzione a nuove amicizie, cambiamenti di orari di lavoro, nuovi interessi come la palestra, chiamate che vengono interrotte nel momento in cui voi vi avvicinate a lei/lui, sono tutti segnali che potrebbero essere campanello d’allarme per qualcosa che non va.

Oggi esistono in commercio tantissimi prodotti professionali che utilizzano gli investigatori privati, ma che alcune aziende hanno voluto rendere disponibili anche per privati, venduti con discrezionalità e nel totale rispetto della privacy. Uno dei migliori prodotti che è possibile utilizzare per rivelare un tradimento è certamente un cellulare spia, che, regalato alla persona può riuscire a trasmettervi tutte le chiamate, gli sms e molte altre informazioni importanti.

Un’alternativa senza dubbio interessante ad un cellulare spia, è l’installazione di microspie a livello ambientale, dispositivi intelligenti che da distanza illimitata riescono a trasmettere informazioni senza che nessuno potrà avere il minimo sospetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.