Come avere i tabulati telefonici se sospettate di essere traditi

Come avere i tabulati telefonici se sospettate di essere traditi

Come avere i tabulati telefonici? è una domanda che ci si pone spesso nel momento in cui si sospetta un tradimento del partner.

Con l’introduzione degli smartphone e delle applicazioni per dispositivi mobili, possiamo comunicare con i nostri cari ovunque ci troviamo: questo è, senza dubbio, un grosso vantaggio offerto dalla tecnologia. Di contro, però, è diventato molto più semplice intrattenere una relazione segreta e ciò non aiuta la stabilità delle relazioni.

Anni fa, una persona che sospettava di essere tradita dal proprio partner faceva ricorso a pedinamenti estenuanti o ai servizi di un investigatore privato, due azioni che richiedevano comunque tanto tempo e denaro. Oggi, invece, verificare l’infedeltà di un coniuge o di un partner risulta molto più semplice ed efficace, grazie all’utilizzo di software per computer e cellulari che controllano dove e con chi il nostro partner sta parlando, registrando anche i movimenti delle carte di credito e le chiamate dal cellulare.

Proprio riguardo alla telefonia mobile, con la diffusione dei cellulari – soprattutto quelli di ultima generazione – nascondere una relazione extra coniugale è molto più semplice di un tempo. Tuttavia, se il sospetto che il nostro partner ci tradisca è forte, è possibile controllare le chiamate telefoniche, sia in entrata che in uscita, e mettere le mani sui tabulati telefonici del cellulare.

Scopriamo come avere i tabulati telefonici se sospettate che il vostro partner vi tradisce.

Come avere i tabulati telefonici?

Trattenere una relazione extra coniugale o comunque fuori da un rapporto duraturo significa, spesso, aguzzare l’ingegno per evitare di essere scoperti: molte volte, infatti, un partner infedele utilizza degli accorgimenti chiave per evitare occhi indiscreti; altre volte, invece, tiene il telefono sempre con sé per tutto il tempo, in modo che il partner non possa averne accesso, utilizzando l’apparecchio telefonico di casa per non destare sospetti.

Contratti telefonici stipulati insieme

Se avete stipulato un contratto telefonico insieme, allora ottenere i tabulati telefonici è semplice. Tutto quello che dovete fare è contattare la compagnia telefonica e richiedere i tabulati inerenti ai 30 giorni precedenti. Avete due possibilità: controllare i tabulati direttamente online o farveli spedire in forma cartacea.

Ottenere la password del profilo utente del vostro partner

Un’altra possibilità di visualizzare i tabulati telefonici, è quella di ottenere la password utilizzata per accedere al sito internet della compagnia telefonica del vostro partner. In questo caso, dovete semplicemente andare sul sito della compagnia, inserire il numero di telefono e la password e, in pochi minuti, avrete tutte le informazioni di cui avete bisogno. Tenete presente, comunque, che spesso il software della compagnia invia un messaggio sul numero telefonico che viene controllato, informando che si stanno visualizzando i dati sensibili di quella linea telefonica.

Cercare documenti compromettenti

Potrebbe anche succedere che il vostro coniuge butti via tabulati telefonici o altre prove cartacee del suo tradimento. Certo, non è un caso abbastanza frequente, soprattutto se il vostro partner ha una relazione da nascondere, ma non si sa mai: controllando in automobile, così come in ufficio o nella spazzatura di casa, potreste trovare documenti interessanti per la vostra “ricerca”.

Altri modi per scoprire se qualcuno ci sta tradendo

Nessuno vorrebbe mai accusare il proprio partner di tradimento, senza prove schiaccianti: per tale motivo, quando si sospetta che vostro marito o vostra moglie abbia una relazione extraconiugale, bisogna rimanere molto calmi e analizzare bene la situazione per non rovinare il vostro rapporto. Nel momento in cui cominciate a notare segni di cambiamento nella persona con cui avete un relazione, dovrete iniziare a prenderne nota e cercare delle prove evidenti. Tali prove possono essere raccolte anche con l’aiuto di dispositivi tenologicamente avanzati come microregistratori (da occultare in casa o in auto), cellulari spia o software che leggono sms, ascoltano chiamate e verificano la posizione geografica in tempo reale del nostro partner.

Per sapere come avere i tabulati telefonici   o acquistare prodotti per scoprire tradimenti e infedeltà potete contattare i seguenti numeri:

4 thoughts on “Come avere i tabulati telefonici se sospettate di essere traditi

  1. Io ho una scheda tre che ho prestato al mio compagno e siccome io ma trovo in Italia e lui tra poco chiude e viene ma c’è qualcosa che non mi convince trova sempre scuse che non funzione internet quando io lo vedo sempre in linea ..la scheda e intestata a me e vorrei richiedere i tabulati dei trenta giorni fin adesso ..e gradirei che i messaggi della mia richiesta arrivassero al mio numero di cellulare ossia 3297717481 o direttamente sulla mia e-mail dellutrilorettaemanuela @ mail.com lui non deve assolutamente saper nulla perché se trovo delle conversazioni anomali son rospi da sputare e chieder le spiegazioni..devo sapere cosa sta combinando ..perché la scheda e mia! Grazie per aver ascoltato me

Comments are closed.